« ‹ (1 / 1) › »
Avatar
it Antonella Targa
0/5

Questa volta sono andata oltre, qualche giorno in più per costringermi a tornare là, scappando subito e portandoti con me

Avatar
it antonella targa
0/5

Di solito passo oltre, velocemente; questa volta no. Ho girato di scatto la testa verso la finestra e ho visto un sole rosso gigantesco sulla via del tramonto.
Un lampo, un dolore acuto e poi il ricordo che non invecchia. Ti penso con immutato affetto

Avatar
it Simone Refrigerato
5/5

10 anni da quel tragico evento e tu rimani sempre nei nostri pensieri e nei cuori, ho chiesto ad un mio amico di Cairo (Alessandro Beltrame) di portarti i nostri saluti, in questi giorni sta affrontando la salita alla vetta.

Avatar
it antonella targa
0/5

Quanto tempo.....ho oscurato l'inizio dell'anno, come sempre. Semplicemente smette di esistere. Quando mi muovo in solitudine ti penso e ti ricordo con chiarezza. Il 25 giugno ho provato ad immaginarti di otto anni più vecchia; impossibile, l'assenza rende eternamente giovani. Il mio affetto per te cresce col passare dei miei anni.

Avatar
it Simone Refrigerato
0/5

Sono già passati tanti anni ma come ogni volta il ricordo è la ..... semplicemente CIAO ELENA

Avatar
Mirko affasio
0/5

Ciao ELE

Avatar
it Alessandra P
0/5

Ciao Elena cara!

Avatar
it antonella targa
0/5

In questo mese, così difficile anche solo da compitare, qualcuno è venuto a cercarti e ti ha trovata.
Con affetto e rimpianto immutati ti penso, vi penso.

Avatar
it Mirko Affasio
0/5

Ciao Elena, sei sempre con me...il tuo mirkuzzo

Avatar
zw Smithf496
5/5

I like what you guys are usually up too. This kind of clever work and exposure! Keep up the amazing works guys I've added you guys to my blogroll. cgeacbdbbdddedca

Avatar
it Nico
0/5

Pensavo a te

Avatar
it antonella targa
0/5

Ho lasciato passare un po' di giorni ma ti ho pensato molto, eccome se l'ho fatto. In mezzo al mare stavolta, difficile da credere.
Sappi però che ho lasciato l'ennesima pietra del ricordo sul Corno alle Scale, dove ormai le mie impronte e le tue pietre sono innumerevoli. Un modo come un altro per sentirti vicina.

Avatar
fr Valentina Zamboni
0/5

Come tutti gli anni.......AUGURI ELENA!!!
Volevo dirti una cosa: la NOSTRA è veramente una bella famiglia e vale la pena vincere le proprie timidezze, uscire dal nostro guscio per amare e farsi amare. E stupirci che Non siamo indifferenti agli altri. Lo vedi anche tu per quante persone tu non eri una qualunque, ma ELENA.
Auguri cugina

Avatar
it cri
0/5

Tanti auguri Elena! Ti penso tanto. Un grande abbraccio ed un pensiero affettuoso ai tuoi.

Avatar
Mirko affasio
0/5

Ciao elenuzza,anche ieri mi hai accompagnato sull'antoroto..bellissimo esser lassù,soli,io e te..un abbraccio..il tuo mirkuzzo

Avatar
it Susanna Bigioni
0/5

Ogni tanto mi piace passare trovarti qui, sulla tua pagina.
Elenina cosa fai?
Mi piacerebbe che Giulia e Laura potessero conoscerti. So che tu vedi come sono cresciute (Giulia è quasi più grande di me), ma loro non possono vedere te: UFFA!!!
In questo periodo non ho tanta voglia di correre, sono sempre stanca. Dammi tu un po' della tua energia!!
Ti mando un bacio enorme.
Mi manchi tanto!
Ti voglio bene.
Susy

Avatar
it Antonella Targa
0/5

Abbiamo girato un altro angolo; dietro una specie di buco nero che ho imparato ad evitare.
Dopo un po' ti ritrovo, ancora e sempre libera e leggera, e il nostro dialogo muto riprende.

Avatar
it Enrica
0/5

Cara Elena, un pensiero per te oggi. Ho riguardato le tue foto perché mi mancava il tuo sorriso. Vorrei tanto abbracciarti. Mi manchi

Avatar
fr Guest
0/5

Auguri Elena, amata cugina. E' strano sai, passano i giorni, i mesi, gli anni eppure ogni tanto, improvvisamente mi torni in mente e la tua immagine é invariata, con la tua chioma bionda, la pelle bianca come il latte e quel sorriso che penetrava l'anima. Ed é come sentirti accanto. Mi piace pensare che ogni tanto passi a farmi visita ed a portarmi il tuo sorriso contagioso.
Ti voglio bene

Avatar
it Guest
0/5

Ciao Elenuzza, oggi sulla cima del Frisson, ti sei messa in disparte, a guardarmi, felice, per la vetta, appena conquistata..Buon compleanno, il tuo Mirkuzzo

Avatar
it Alessandra
0/5

auguri Elena! oggi ho parlato tanto di te. ti abbraccio forte

Avatar
it antonella targa
0/5

Oggi è capitato che ti ho pensata subito. Di solito sorvolo sulle date "topiche" e invece è un po' che rimugino. I motivi sono molti. Il tempo non ha allungato le distanze, non in questo caso.
La mia amica eternamente giovane...seguimi ancora Elena, porterò il tuo peso leggero in ogni anfratto di tasche, zaini, sulle spalle, sulla testa. Verrai con me e ti piacerà.

Avatar
it antonella targa
0/5

Da quando sei nell'aria, spirito libero e leggero, l'inizio di ogni nuovo anno mi rotola addosso. Cancello tempi, date, accadimenti, non penso. Passati i primi giorni ritorno e ti riprendo con me.

Avatar
it mirko affasio
0/5

ANTOROTO,era cosi' bello sentirtelo dire,che,sono nuovamente salito..mi mancano le nostre cimette,le nostre varianti,ma soprattutto,mi manchi tu...ciao ELE,il tuo mirkuzzo

Avatar
it Cora
0/5

Cara Elenuzza
Oggi t'ho portata con me a correre; ci tenevo a farti vedere dive vivo ora con questo cielo immesamente blu
Sei sempre con me, col tuo solito paso leggero

Avatar
it Alessandra
0/5

ti penso sempre ma oggi ancora di più chissà perché.
ti abbraccio fortissimo

Avatar
it mirko affasio
0/5

Siamo stati bene,domenica,io e te sul chiapous,ricordo le risate di quel giorno. Quest'anno ho scelto quel posto per festeggiare il tuo compleanno.Tanti auguri Elena,il tuo Mirkuzzo

Avatar
it antonella targa
0/5

Stamattina mi sono tornati in mente i versi di una canzone un po' melensa, ma che amo molto.
Recita così: aprendo gli occhi vedo che il giorno arriva piano; se non ci fossero le nuvole, sarebbe tutto più facile, sarebbe tutto possibile. Io sono qui, non ti dimentico.

Avatar
fr Valentina Zamboni
0/5

Auguri cugina!!!!! un altr'anno é passato, noi siamo tutti un po' più vecchi e tu resti immutata nei nostri cuori, ognuno con l'immagine con cui più ama ricordarti.
Ti voglio bene
Valentina

Avatar
fr Valentina
0/5

Ciao Elena, eccomi di nuovo, questa volta non sono sola ma con la piccola Francesca in braccio che proprio non riesce a domare. Ho visto una foto di tuo padre con tua nipote: siete proprio una bella famiglia. Ecco, finalmente Francesca dorme. Buona notte.
Valentina

Avatar
it Valentina
0/5

Ciao Elena,
ci sono momenti in cui ho bisogno di silenzio e raccoglimento... ed in quei momenti, quasi senza accorgermene, mi trovo a "sfogliare" le pagine di questo sito ed a trovare conforto nel sorriso dolce e pieno di speranza della foto che ti ritrae. E mi viene voglia di parlarti, di farti un saluto, di raccontarti che oggi mi sento triste e sola, di affidarti i miei pensieri....come se da lassù potessi fartene carico e condividerli con me. E tutto questo mi fa sentire più serena e meno sola. Ti voglio bene e continua a farti sentire così presente. Come testimonano altri messaggi lasciati da tuoi amici, sei sempre con noi.
Un abbraccio forte forte
Valentina

Avatar
it antonella TArga
0/5

Siamo tornate, visto che roba?
Non ho nemmeno avuto la forza di chiacchierare in silenzio come nostro solito. Sentivo solo una specie di ronzio nelle orecchie, tu sei matta, tu sei matta tu sei matta....amica mia si, un po' lo sono.
Ho lasciato per te una pietra del ricordo, nera e bollente di un sole spietato, sopra un ometto solitario in un tratto desolato di deserto di sfasciumi spezzati dalla calura, un luogo dimenticato da dio, durante la tappa più lunga. Niente di bello, magico o ospitale però era un segnale importante, serviva a non perdere la via. Chi meglio di te può permettersi di stare appollaiato là sopra? Grazie, ci sei sempre.

Avatar
it Antonella Targa
0/5

Te l'avevo detto di tenerti pronta ed ecco, ci siamo.
Stiamo per partire per un'avventura bella tosta e io ho una strizza da paura. Dico stiamo perché al solito ti porto con me, un foglietto stropicciato col tuo nome nella tasca in uno zaino troppo pesante, nel caldo di un deserto che finirà prima o poi. Mi dovrai badare eccome. Il silenzio non mi spaventa, anzi è un buon compagno. Le mie chiacchiere mute con te basteranno. E se chiacchiererò con altri parlerò di te e di quanta parte tu abbia avuto nelle mie scelte recenti, un po' folli, ma che ti farebbero sgranare gli occhi, sorridere ironica e poi tifare per me. A volte gli anni non passano mai, questa è una di quelle volte.
Allora, pronta? Si va.

Avatar
it 173 - antonella Targa
0/5

Da un po' di tempo questi inizi d'anno, mi scivolano addosso, non li considero, proprio non riesco a soffermarmi sull'inizio della tua assenza. E va bene così, è un buon segno per me; vuol dire che mi segui sempre.
Sono stata a Tembaine, su quel bellissimo balcone naturale affacciato sul deserto dove avevo ammucchiato le tue pietre del ricordo, ad ometto, come si dice in montagna.
C'era ancora, quasi intatto. L'ho rimesso a posto con la cura del caso, in una giornata di vento teso e panorami infiniti. Poi ci siamo appollaiate al suo fianco, zitte, come ci piaceva fare di fronte a luoghi fatti di silenzio.
Tenti pronta a ripartire, a breve mi dovrai badare.

Avatar
172 - matteo
0/5

Semplicemente CIAO amica mia smack

Avatar
it 171 - Cora
0/5

Me lo ha detto Luca, me lo hai ricordato anche tu con uno sbrotto di vento. Son sempre stata una frana con le date, ma non mi importa. Oggi e' come qualsiasi altro giorno; ci sei e mi manchi insieme. Per fortuna in questi giorni strani e' venuta la neve, con le tue carezze. Grazie per aver seminato cosi' bene nella mia anima.

Avatar
it 170 - mirko affasio
0/5

TI VEDO,SILENZIOSA,CHE MI OSSERVI CIAO DAL TUO MIRKUZZO

Avatar
it 169 - Susanna Bigioni
0/5

Come passa in fretta il tempo .. Oggi Laura gioca con un mappamondo elettronico e scopre dove si trova la tua montagna e io le dico che mancano pochi giorni al tuo anniversario al momento in cui il signore ti ha voluto con se'. Continua ad amarci da lassù. Un bacione

Avatar
it 168 - Alessandra
0/5

ciao! in questi giorni ci saremmo sicuramente incontrate per farci gli auguri e quindi sono venuta a trovarti qua. ti abbraccio forte forte. alessandra

Avatar
it 167 - antonella targa
0/5

Sai che ti ho ricordata, citata, raccontata un po' più del solito in quest'ultimo periodo?
In circostanze favorevoli parlare di te mi aiuta a far finta di parlare con te.
Ho seminato di pietre del ricordo, tutte tue, la via che porta ai grandi colossi del mondo. Le ho nascoste in anfratti dove sole, pioggia e neve non possano rimuoverle. E se accadrà sarà come proseguire un viaggio ideale.

Avatar
it 166 - Alessandra
0/5

Auguri Elenuzza! ritardo imperdonabile, lo so. sono giorni pieni, stressanti che mi distraggono ma alla fine mi sono ricordata. ti abbraccio. Ale

Avatar
it 165 - Enrica
5/5

Ciao Elenuzza tanti auguri ! Ci siamo viste proprio stanotte in sogno, così oggi ti porto con me ancora più del solito. . Buon compleanno cara amica

Avatar
fr 164 - Valentina
0/5

Auguri cugina!
Era un appuntamento prezioso questo per scambiarci reciproci auguri, ieri te a me ed oggi io ricambiavo.....ma in fondo possiamo continuare a farlo anche se con mezzi diversi.
Ti penso tanto e ricordo quel tuo sorriso sincero e contagioso. Eri speciale allora e lo sei tutt'ora con la tua presenza nel cuore di quelle persone che ti hanno ed hai amato. AUGURI ELENA

Avatar
it 163 - matteo
0/5

CIAO ELE ! NON SERVONO TANTE PAROLE PER ESPRIMERE QUELLO CHE PROVO . BUON COMPLEANNO ! greets

Avatar
it 162 - antonella targa
0/5

Il giorno che ha segnato la tua apparizione sulla terra dev'essere ricordato, anche se gli anni che passano ora ti scivolano addosso leggeri ma non per questo meno importanti.
Lo fanno portandosi appresso pensieri e ricordi, materia intoccabile ma che non conosce rovina.
Non ti dimentico, ti tengo con me.

Avatar
it 161 - Alessandra
0/5

Ciao Elena,
mi manchi tanto.... vorrei che fossi qui per vedere come stanno crescendo i bambini... ti voglio bene... e ti penso sempre...

Avatar
fr 160 - Valentina
0/5

cara Elena, mi manchi!!!
Ti voglio bene

Avatar
it 159 - Alessandra Pinza
0/5

ciao elenuzza, in questi giorni ti penso spesso! chissà come mai ;-) ti abbraccio fortissimo

Avatar
it 158 - Valerio Galeazzi
0/5

Ciao Elena,

nel mio imbarazzante riserbo non riesco anche a questa volta a tenermi distante da un pensiero per te... Si tenta di dimenticare, ma la verità è che invece bisogna ricordare e bisogna ricordarti... Io lo faccio, lo fa ancor più costantemente Marina, pur in un silenzio a volte più assordante delle parole... Ed allora forse è giusto esprimere queste parole per rendere meno assordante quel silenzio e la splendida persona che sei e che rimarrai sempre...

Valerio

Avatar
ch 157 - Ermanno Lauber
0/5

Da 2 anni sei il mio angelo custode, non ho ancora avuto la possibilità, ma ritornero`, fintanto che lo puoi, rimani sulla montagna, un abrazzo smack

Avatar
it 156 - Elena
0/5

Ciao Elenina,
ti ho inviato un bacio..l'hai sentito?!
Te l'ha portato Andrea..ieri ti è passato accanto ed è salito fino alla vetta..la tua vetta!! smack

Avatar
it 155 - cora
0/5

Elenuzza,
ti scrivo, ti parlo, ti ascolto e ti vedo. Sei una presenza grandissima in me e al mio fianco. Grazie per esserci.

Discreta e partigiana, come sempre.

Avatar
it 154 - matteo refrigerato
0/5

CIAO ELENA ! SEI SEMPRE NELLA MIA QUOTIDIANITA' please

Avatar
it 153 - antonella targa
0/5

Amica cara, ti penso.
Io, così abile nel soprassedere ai sentimenti, non posso staccarmi da quello che mi lega a te.
E così continui ad accompagnarmi nel mio instancabile peregrinare. Non smettere mai.

Avatar
it 152 - Enrica
5/5

Ciao Elena, hai lasciato un segno profondo ..passano gli anni e ti sento più che mai vicina. Un abbraccio grande da qui alle montagne che ti accolgono.Baci

Avatar
it 151 - Patrick Farcoz
4/5

Bonne course Elena..

Avatar
it 150 - mirko affasio
0/5

PRONTO MIRKUZZO DISTURBO? SENTO LA TUA VOCE,IMMAGINO IL TUO SORRISO DALL'ALTRA PARTE DEL TELEFONO,CIAO ELE,MI PIACE RICORDARTI COSI'

Avatar
it 149 - Alessandra
0/5

ciao elenuzza! il tuo ricordo non accenna ad affievolirsi. ti voglio bene. ale

Avatar
it 148 - antonella targa
0/5

Sono tornata. Felice di quello che ho fatto e di quello che è stato. Il nostro muto dialogare continua, mescolato alle forze della natura. Che bella cosa, Elena.

Avatar
it 147 - antonella targa
0/5

Ele, sto ripartendo e ho una fifa turca.
C'è più che mai bisogno che tu stia con me.

Avatar
it 146 - antonella targa
0/5

Sono tornata. Tu sei stata con me e ne sono felice.
C'era tutto ma proprio tutto ciò che amavi di più.

Avatar
it 145 - antonella targa
0/5

Ele, sto partendo. Stai con me.

Avatar
it 144 - luca carraro
0/5

Tu da lassù ci guardi e ci proteggi. Noi da quaggiù sentiamo il tuo Amore straordinariamente vicino.

Avatar
it 143 - cora
0/5

che bello, anche questa volta mi hai fatto sorridere. Mi sono dimenticata del tuo compleanno. anche questa volta. ma quanto bene che ti voglio, elena!!!!

Avatar
it 142 - Alessandra Pinza
0/5

Ti abbraccio forte, Elena. Tanti auguri. Ale

Avatar
it 141 - Enrica M.
0/5

Buon Compleanno Elenina...soprattutto oggi un pensiero per te!

Avatar
it 140 - Alessandra Ughi
0/5

Buon compleanno amica mia... Ti penso sempre...
Ale

Avatar
it 139 - antonella targa
0/5

- E un altro anno è andato e la sua musica è finita....
Eccomi qui, puntuale, a ripensarti in questo giorno che non riesco a scordare. Ieri ti ho lasciato un regalo su una delle nostre montagne, fai finta lo abbia fatto oggi, tanto ti piacerà ugualmente.
Sopporta le mie chiacchiere mute, ultimamente ti racconto solo di tempi bui e crudeli e di quanto li avresti odiati. Anche per questo mi manchi, sempre un pò di più.
Auguro allora, nel giorno del tuo compleanno, che il filo sottile del pensiero che ci lega non si interrompa mai.

Avatar
it 138 - Alessandra
0/5

Ciao Elena!Ti penso sempre. Ale

Avatar
it 137 - antonella targa
0/5

Pochi giorni fa io, Mirko e Matteo siamo saliti alla Rocca di Perti a pensarti un pò.
Mentre Mirko vagava in giro con lo sguardo distratto come sempre e Matteo chiacchierava a manetta di tutto un pò io ho fatto pulizie.
Ti sarebbe scappato da ridere, ma davvero.
Ho lucidato la tua targa, riordinato i disegni di Alessia e Ilaria dentro il quaderno dei ricordi, controllato che le penne scrivessero, lasciato uno scritto a mia volta anche a nome dei Soci, richiusa la scatola di ferro, lucidata pure quella, riordinato e "spazzolato"all'intorno, tolto vecchi tizzoni e bucce d'arancia lasciate da qualche arrampicatore distratto. Mancava giusto una passata di cera e facevo l'en plein.
Il tuo posto è sempre più bello, tu lo ameresti un pò di più e andarci, per noi, resta una consolazione.

Avatar
it 136 - Elena
0/5

Ciao Elenina...stai sempre con noi!!!

Avatar
it 135 - Angela Rivi
0/5

Elena, il tempo passa ma tu resti sempre nei miei pensieri; ho trascorso qualche giorno in montagna e guardavo sempre in cima, per cercarti! Un abbraccio.

Avatar
it 134 - antonella targa
0/5

Questo tempo passa e non passa; ricordi e rimpianti mi accompagnano immutati in quantità e intensità.
In questi tre anni posso solo contare le volte che ti ho portato con me nei posti che ami: tutte.
Pochi giorni fa sono salita sulla cima dell'Etna e ho scagliato con tutta la mia forza manciate di sabbia nera dentro al cratere pensando il tuo nome; si è già fusa alla terra, ancora una volta.
In quel tripudio della natura c'è qualcosa per te.
Continuerò e tu, per tuo conto, non mi lasciare.

Avatar
it 133 - Enrica
0/5

Ciao Elenuzza, le hai viste tutte le candele che ho acceso per te oggi? Ti immagino sorridente e luminosa, mentre ci proteggi da lassù. Un grande abbraccio please

Avatar
it 132 - Giorgio Stucchi
0/5

Ciao Elena, domani sono tre anni. Ieri correvo nel parco dove tu ti allenavi tutte le mattine e il pensiero è andato automaticamente a te. Impossibile dimenticarti.

Avatar
131 - mirko affasio
0/5

ieri sono risalito sull'antoroto (come mi piaceva sentirtelo pronunciare),un forte vento mi ha accompagnato x tutta la salita..sai quante volte ho chiuso gli occhi ed allargato le braccia, ricordi,noi,quante volte lo abbiamo ascoltato, e,tu,eri li' con me,fantastico,ti voglio bene ciao ele,il tuo mirkuzzo

Avatar
it 130 - Piergiorgio Nicoletti
0/5

I migliori ci lasciano sempre troppo presto. Un abbraccio ai genitori.

Avatar
it 129 - Alessandra
0/5

Ciao, domani saranno due anni dall'ultima volta che ti ho vista e abbracciata. Non avevamo pianificato di vederci. Andavo di fretta e stavo per non chiamarti visto che dovevo rientrare in ufficio ma poi qualcosa mi ha fatto cambiare idea e ci siamo parlate. Me lo ricordo bene: 17 Dicembre 2008! Sembrerà retorico ma continuo a pensarti e a parlare di te anche con Lorenzo che ogni tanto mi chiede dove sei. Ciao Elena. Tanti auguri ovunque tu sia!

Avatar
it 128 - antonella targa
0/5

E' un momento strano della mia vita, mi vieni in mente sempre più spesso e a volte la mancanza del confronto "che si tocca" mi rende insofferente, in particolare verso chi di confronti che si toccano ne potrebbe fare e non ne approfitta. So che mi capiresti, mi capisci, sin troppo bene.
Continuo a portarti con me in giro per il mondo, appollaiata su zaini a volte pesantissimi, a volte solo necessari, a volte direttamente sulla schiena, libera da pesi.
Impossibile abbandonarti.

Avatar
it 127 - matteo
0/5

greets
SEI SEMPRE NEL MIO CUORE

Avatar
it 126 - antonella targa
0/5

Ho lasciato l'ennesimo pensiero per te su una montagna importante e severa, ti piacerà sentirlo.

Avatar
it 125 - Ospite
0/5

Ciao Elena oggi è il nostro penultimo giorno di lavoro prima della pausa estiva ed il mio pensiero mi riporta a te. Come ogni anno andrò al mare a trovare amici e parenti e ti porterò dentro di me. Un abbraccio forte forte. Bri

Avatar
it 124 - antonella targa
0/5

Io e Mirko ti abbiamo fatto molti regali, pietre del ricordo, pensieri girovaghi, messaggi scritti in bivacchi impervi. Abbiamo raccontato di te a chi voleva starci a sentire e, come sempre, ti abbiamo molto rimpianta. Però eri con noi, nei luoghi che ami.

Avatar
it 123 - Enrica Monticelli
0/5

Ciao Elena, sono passata sotto la croce della Rocca di Perti ieri , ho guardato su e ti ho pensata ,come sempre, con tanta tanta nostalgia. Anche se un po' in ritardo buon compleanno cara Elena, ti abbraccio infinitamente

Avatar
122 - affasio mirko
0/5

Ciao ele,ho visto il tuo sguardo,soddisfatto,alla conquista del Cevedale,insieme,come sempre il tuo mirkuzzo

Avatar
it 121 - Elena
0/5

Buon Compleanno Elenina!!!

Avatar
it 120 - Angela Rivi
0/5

Buon compleanno cara Elena!

Avatar
it 119 - Daniela Curti
0/5

..anche a me capita di vederti in giro tra la folla.. per un istante sempre troppo breve... poi mi rendo conto della realtà e ogni volta è un colpo al cuore... Meno male che ci sei da qualche parte..

Avatar
it 118 - antonella targa
0/5

Ci sono, sai. Sempre.

Avatar
it 117 - Elena
0/5

Ciao Elenina,
ce l'abbiamo fatta anche quest'anno, hai visto?! grazie per averci accompagnato in questa piccola scalata..non lasciarci mai soli! un bacio

Avatar
it 116 - Angela Rivi
0/5

Ciao Elena cara, sei così viva, soprattutto lassù, dove la tua presenza è così avvertita... tu ci sei davvero e stai partendo con noi alla volta di Ferrara, anche quest'anno sarai accanto a tutti i tuoi colleghi per ICT Trade. Un bacio immenso.

Avatar
ch 115 - Ermanno Lauber
0/5

Dopo un primo tentativo, ho dovuto scendere da Colera al campo base causa forte vento che mi ha strappato la tenda, qui Miguel il pittore che gestisce l’art gallery, mi ha prestato la sua tenda e i responsabili della cucina di Aimara exp. mi hanno rifornito di viveri e quant’altro per un secondo tentativo, che causa scadenza del permesso ho dovuto affrontare senza giorni di riposo, programmando quanto segue: campo base Nido Condores - nido Condores Vetta.
Sconsigliatomi da diversi ho voluto ugualmente tentare questa avventura costatami tempo e denaro.
Da Nido Condores alla vetta sono passato da Berlin, cio`che non avevo fatto al primo tentativo, e qui mi sono sentito attratto da quella croce di cui ignoravo il motivo dell`esistenza.
Abbracciandola ho sentito una strana sensazione e un forte calore, ho pensato fosse l’ìnizio di ipossia malgrado mi sentissi in ottima forma, ho continuato la mia scalata senza problemi fino a circa 40 m. dalla vetta, dove vedevo 2 persone congratularsi tra di loro nel punto esatto dove sorge la croce sommitale.

A questo punto ricordo soltanto di essere crollato a terra e dopo non so quanto tempo ho provato a rialzarmi e continuare in una specie di inconscio verso la croce, secondo crollo e visioni del mio corpo inanime dall’alto. Non so spiegare quanto tempo sia trascorso; so solo che a un certo punto mi sono sentito sollevato e rientrato nella mia materia, sembra addirittura che qualcuno mi abbia girato e aiutato a scendere la montagna senza che ne avessi la minima cognizione.
Solo nella Canaleta ho realizzato di cio`che mi era successo e con immensa fatica a notte fondo ho guadagnato la mia tenda al C.B.

A bocce ferme e dopo avere preso conoscenza della scomparsa di Elena sono più che convinto che a salvarmi la vita sia stato quell’ angelo biondo. Il prossimo anno (n.d.r. gennaio 2012) tornerò su questa montagna, non tanto per prendermi gli ultimi 40 metri ma per ricordare Elena ora che conosco la sua storia, se i suoi genitori o amici desiderano che porti un presente ,sarò ben lieto di esaudire il loro desiderio.

Ermanno Lauber (Bellinzona)

Avatar
it 114 - Susanna Bigioni
0/5

Vorrei saper non piangere, oggi volta che ti vedo fra la gente mi sento soffocare.
Ma che gioia adesso leggere che ce l'hai fatta .. che sei rimasta lassù per aiutare ancora una volta altri in difficoltà. Lo sapevo che ora sei l'angelo della montagna e hai già salvato una vita. Brava! congrats

Avatar
it 113 - antonella targa
0/5

Che bella cosa Elena, sei con molti altri sulle montagne del mondo.

Avatar
it 112 - Elena
0/5

Sono passati i tuoi genitori e, anche se per poco tempo, ho rivisto i tuoi occhi e il tuo sorriso..ciao Elenina, stai sempre con noi!

Avatar
us 111 - Sergey Buldyrev
0/5

Dear Friends,

I would like to express my immense gratitude to the people who built the Elena Senin hut on the slope of Aconcagua. This was a great way to save the memory of Elena, and now it is true that the Kingdom of Heaven is hers.

I am a 56 years old Russian, who climbed many mountains in different countries and now I am a Physics professor in New York. It was my old dream to climb Aconcagua alone as the last high summit of my climbing career. This year it was a perfect opportunity because it was my sabbatical and I did not need to teach. I reached the summit on March 19th , at 3:30 pm, when the visibility started to worsen. Fortunately, I found the way back, but I was very tired because of the altitude and because I almost did not sleep last night, getting up at 3am. Periodically, the snow was blowing, and the visibility was dropping to zero. I reached the White Rock region above the Colera camp just after the sunset, but it was difficult to find the path to Berlin camp where I had camped, because when I was going up in the morning it was dark, and I did not memorize where to turn. So I had quite a real perspective to spend a night without a tent at -30C. Suddenly, in the moonlight I caught a glimpse of a wonderful palace standing by the dark rocks which loomed like towers of an ancient castle. When I came nearer, I discovered that this was not a palace but a little aluminum hut which was not shown on my map. I could not believe my eyes, and for a moment it was not clear to me if it was real or just my hallucination. I opened the door and found myself in a nice small room with some plastic pads on the floor. I was saved! I saw a portrait of a young woman on a door and my knowledge of Spanish was sufficient to understand that this hut was just erected in the memory of Elena Senin, who died on the mountain in 2009. But then a new miracle happened! I found in the storage room among various rescue equipment a sleeping bag! So I slept like a baby till the morning light and then, in a matter of 10 minutes, I found my way to Berlin camp.

I want to share with the relatives and friends of Elena my miraculous experience. Thank you very much, Elena! I would be happy to make a contribution to Elena’s hut fund if it is still possible.

Best wishes,
ciao

Sergey Buldyrev

Avatar
it 110 - antonella targa
0/5

Mi mancano la tua arguzia, la tua intelligenza, il tuo disincanto e la tua ironia. Adesso un pò più del solito, chissà, forse perchè non riesco più a condividere i miei pensieri con nessuno, non come con te. Eri, sei proprio preziosa.

Avatar
it 109 - Angela Rivi
0/5

Ciao Elena,
ti penso spesso e... manchi tanto!

Avatar
108 - Nic
0/5

Non ti si può dimenticare

Avatar
it 107 - antonella targa
0/5

Mantengo la promessa, ti porto con me ovunque.
Su altre montagne del mondo ci sono le tue pietre del ricordo e altre ce ne saranno, la tua presenza è un conforto.

Il tuo rifugio sull'••••••••• esiste finalmente; il tuo nome continuerà ad aleggiare sopra la montagna, spirito libero che sei, associato alla vita di altri.

Avatar
no 106 - Angela Rivi
0/5

Ciao Elena, ieri ti ho portata con me per le strade innevate di una splendida città! Il tuo ricordo è sempre vivo, con affetto, Angela

Avatar
it 105 - Enrica
0/5

Ciao Elena, la tua capanna e' uno splendore. La piu' alta al mondo scrivono i giornali in Argentina! Chiudo gli occhi e ti vedo sospirare con un sorriso beato e commosso. Sono passati due anni ma il pensiero e' sempre rivolto a te, un abbraccio infinito. Enrica

Avatar
104 - mirko affasio
0/5

Cade la foglia.... ciao Ele,il tuo mirkuzzo

Avatar
it 103 - matteo
0/5

Ciao Elenuzza ! Oggi possiamo finalmente dire che il tuo rifugio e' finalmente operativo e che gia ha contribuito a salvare delle persone , sicuramente sorriderai e noi con te .
Cosi oltre a essere nei nostri cuori esistera' per sempre qualcosa di concreto a tuo ricordo .
congrats

Avatar
it 102 - Elena
0/5

Ogni volta che mi giro ti vedo lì, in piedi davanti alla porta con la scatola dei tuoi scarponi nuovi appena arrivati..."li ho fatti arrivare qui perchè a casa non ci sono mai.." e poi auguri, buon viaggio..il tuo sorriso luminoso, il sorriso di chi realizzerà presto un sogno..Mi giro di nuovo adesso e guardo lì, il tuo sorriso c'è sempre e mi scalda il cuore...ti ringrazio per non esserti mai allontanata! un abbraccio forte

Avatar
it 101 - Angela Rivi
0/5

Ciao Elenina,
ti sto pensando tanto in questi giorni!
Quanto manchi...
Angela

Avatar
it 100 - matteo
0/5

Ciao Elena ! In questo periodo piu' che mai sento il bisogno di palarti anche se tu sei con me tutti i giorni nella quotidianita'.
Mi manchi tanto !

Avatar
it 99 - antonella Targa
0/5

Grazie Elenuzza per aver corso tutto il tempo con me.

Avatar
it 98 - Susanna Bigioni
0/5

A settembre finalmente ti ho sognata .. e dopo aver scritto alla tua mamma, mi trovo adesso a scrivere qui.
E’ stato bello rivederti e sapere che stai bene, che sei sempre stata viva e che se sono fortunata posso incontrarti ancora ogni tanto nei miei sogni.
Grazie per le parole che mi hai detto “non credevo di avere in te un’amica che mi volesse così bene” mi hanno aiutato a comprendere che l’importante nella vita è amare, e non importa se non lo si è detto a voce alta, perché tu ora lo sai comunque.
Continua a correre con me.
Ti voglio bene
Susy

Avatar
it 97 - N
0/5

Vivo ancora un grandissimo dolore, pari solo al senso di colpa per non aver accettato l'invito a partire con te. Forse un gran rompipalle come me, avrebbe potuto cambiare le cose. Questo pensiero sarà sempre un tormento.

Avatar
it 96 - antonella targa
0/5

Ti ricordi quanto ti ho tormentato? Elena dai, prova a fare una maratona, c'hai il fisico, la volontà, la forza, dai dai,dai! Io no, non ci penso nemmeno, troppa fatica, mi dicevi. E così ricominciavo la litania: edddai, su, ma se non la fai tu chi la fa, io? E infatti. E' tutta (quasi tutta) colpa tua.
Beh, sappi che qualunque sarà il risultato, questo verrà dedicato a te. Un pò come se la facessimo insieme, una Stramilano XXL. Come sai bene ho un'età e dei limiti ma mi rifiuto categoricamente di invecchiare e continuo a correre appresso a sogni e sfide.
Quindi abbi cura di me e corrimi dietro.

Avatar
it 95 - Alessandra
0/5

ciao elenuzza! continuo a pensarti. mi capita di vederti tra la folla, in metropolitana, in centro e poi penso che è impossibile. mi manchi molto. ale

Avatar
it 94 - antonella targa
0/5

Ciao Ele.
L'ho vista, ho visto la piccola donna in progress e non ho smesso un minuto di immaginare la tua faccia, di intuire i tuoi commenti di fronte ad un fatto così "straordinario".
Manchi sempre molto a tutte noi, vecchie e nuove.
Marina ha fatto una bella cosa per me: mi ha regalato un cappello molto simile al tuo, quello da romantica signora inglese con il quale ti riparavi dal sole e dal vento delle nostre montagne. Il colore non è lo stesso ma fa niente, ci ho pianto un pò su e poi l'ho messo là dove posso vederlo tutti i giorni, un saluto, la solita chiacchiera muta e via, verso un giorno nuovo nel quale il vuoto che hai lasciato non si riempie mai.

Avatar
it 93 - Daniela Curti
0/5

Mi illudo che tu possa leggere queste righe, così come leggevi le mie mail di inizio settembre, piene di novità e di racconti delle vacanze.
Sei da qualche parte, lassù.. Il pensiero vola da te..

Avatar
it 92 - antonella targa
0/5

Ele, ho appena saputo che è venuta al mondo la piccola Gabriella. Assieme ad Anna ed Emma occuperà u pò del posto che hai lasciato vuoto tu, tante piccole donne "in progress"....
Sono emozionata, commossa, triste e felice nel contempo. Questa piccolina ha un significato particolare per me, per te e per noi Compagnia. Ho pianto un bel pò di lacrime, un pò per gioia e un pò per dolore, proprio come fanno le donne in questi casi. Ci portiamo il mondo appresso sempre, in ogni occasione.
Appena potrò la andrò a trovare madre e figlia e giocherò alla fata buona che almanacca sulla culla augurando il meglio, gioia grande e amore vero.
Ti racconterò tutto, con dovizia di particolari. Tanto tu mi ascolti, sempre.

Avatar
it 91 - antonella targa
0/5

Elenuzza, amica mia, a volte il mio usuale, eterno dialogo muto con te mi mette alla prova. Devo immaginare, sentire le tue risposte, tentando di non barare, lasciandoti dire anche quello che non vorrei sentire. E' questo il lascito della conoscenza, dell'affetto, della stima che mi legano a te.
Ho sorriso alla tua risposta muta: te l'avevo detto io! No, non avresti mai esternato la tua "ragione" così, ma mi piace pensarlo lo stesso. E non per punirmi, semplicemente perchè la tua lungimiranza resta impagabile. Il tuo saper attribuire il giusto peso alle persone, saperne riconoscere limiti e cadute. il Tuo volermi preservare da limiti e cadute. Ti avessi ascoltato un pò di più! Adesso però raccolgo le tue parole dette allora e me le ripeto, come la nenia che si canticchia ad un bambino, mi aiuteranno a sopportare la tua assenza e il mio dolore.

Avatar
us 90 - Enrica Monticelli
0/5

Buon Compleanno cara Elena! Ti penso sempre sempre, mi fai compagnia e mi guidi con la tua grande saggezza. Grazie per essermi passata a salutare nel sogno di ieri notte...Un abbraccio fortissimo greets

Avatar
89 - mirko affasio
0/5

ciao ele,sono appena arrivato dalla salita in solitaria sul Monte Antoroto..(uno dei tanti fatto insieme a te) x festeggiarti da vicino...buon compleanno amica mia il tuo mirkuzzo

Avatar
it 88 - Angela Rivi
0/5

Ciao Elena,
auguri... sei sempre nei nostri pensieri!

Avatar
it 87 - Elena
0/5

Buon compleanno Elenina!!!

Avatar
it 86 - antonella targa
0/5

Eccoli i tuoi quarant'anni, silenziosi ma presenti nella mia memoria. Ti festeggerò ingaggiando uno dei nostri interminabili dialoghi muti, ho tante, tantissime cose da raccontarti.
E, forse, ti tornerò a trovare. se la vita, gli eventi e i risultati lo consentiranno.

Avatar
it 85 - Alessandra
0/5

ciao elenuzza! auguri. ti penso sempre. ale

Avatar
it 84 - antonella Targa
0/5

Stanno per arrivare i tuoi quarant'anni, cerco di immaginarti un pò più vecchia ma non ci riesco.
Qui si naviga a vista, schivando le difficoltà di una vita che a volte si fa davvero difficile. Ma si vive.
Sai, ti farebbe rabbia sapere che c'è un sacco di gente che campa nella totale insipienza e superficialità, incapace di cogliere l'attimo.
Io mi ti tengo sempre stretta, bell'amica che tanto mi ha insegnato; il tempo passa ma la "mancanza" è sempre più feroce.

Avatar
it 83 - Guest
0/5

Ciao Elena,
siamo qui in ufficio in questo giorno di "vacanza" perchè ICT Trade è alle porte...ti ricordi?! quanto movimento e quanta fatica per questo evento..e così ci ritroviamo a pensare a te..probabilmente anche tu saresti stata qui oggi, anzi..ci sei!! Ele, partenza martedì mattina all'alba..Non mancare!! un abbraccio grandissimo
Angela, Brigida, Elena, Irene e Maurizio

Avatar
it 82 - Antonella Targa
0/5

Hai visto Matteo come sa sorprenderci con le sue parole semplici ma efficaci?
E' vero, ha proprio ragione, la Compagnia dell'Anello tiene duro e va avanti. Sappiamo bene che incontrarci è stata una grande fortuna e che non possiamo rischiare di perderci. Ce lo hai insegnato tu.
Sei sempre con noi; ogni volta che ci troviamo tutti insieme il tuo spazio è quasi tangibile. Sai, la tua bella famiglia ne ha occupato un pò di quello spazio.
Ci manchi tanto ma ti cerchiamo e ti troviamo, abbiamo imparato bene come fare, saresti davvero fiera di noi.

Avatar
it 81 - MATTEO
0/5

elenuzza ! amica mia sarai contenta di sapere che la compagnia dell'anello tiene duro anche se con fatica e passo dopo passo cerchiamo di rimetterci in marcia . il tempo corre e ci sono tante novita' che sicuramente ti avrebbero fatto piacere anche se magari in un primo momento ...
suspicious ci manchi tantissimo .

Avatar
it 80 - Guest
0/5

Ciao bimba,
ce la fai a fare una capatina nei miei sogni? Ti devo aggiornare, sapessi quante cose stanno accadendo su questo scampolo di terra!
Il mio pensiero ti segue sempre e il mio dialogo muto con te si fa sempre più frenetico.
Ti aspetto
Anto

Avatar
it 79 - Margherita Ciancio
0/5

Cara Elena,
ho 14 anni e abito in Trentino. Mi dispiace dire che non ti ho mai incontrata e mai ti incontrerò. è stata mia zia a parlarmi di te (vi eravate conosciute durante un trekking), ha persino dipinto un tuo ritratto. Mi ha raccontato delle corse mattutine, dell'energia, della passione per la montagna che posso dire di condividere.
Sapere della tua scomparsa così drammatica e ingiusta mi ha fatto stare malissimo. In questi pochi ma intensi giorni ho pensato molto alla tua storia, mi sono interrogata sul Destino, sulla Vita, sulla Morte... Sarebbe presuntuoso da parte mia dire che ho raggiunto delle conclusioni, in fondo sono solo una ragazzina, cosa posso saperne io?
Però penso che, per lo meno, la tua Vetta l'hai raggiunta, Elena, sei arrivata in cima proprio come ti eri prefissata.
Hai gustato ogni attimo della tua vita intensamente assecondando le tue passioni (come testimoniano le numerose foto), senza perdere un secondo del tuo tempo.
Non ti conosco, ma la tua storia mi ha insegnato tanto, e ti ringrazio di cuore per questo.
Margherita

Avatar
it 78 - Giulia Carapelli
0/5

Ciao Elena,
ogni tanto vengo a trovarti e mi commuovo anche se so che non vorresti, ma non riesco a farne a meno.
Il ricordo dei tuoi sorrisi, della tua gentilezza e della tua comprensione e' sempre con me.
Ti penso spesso.

Ciao, Giulia

Avatar
it 77 - antonella targa
0/5

Ho avuto il privilegio di starti vicino nella tua nuova forma di spirito libero e leggero. Per molti giorni ho dormito, mangiato, pianto, vagato, salito, faticato proprio sotto alla parete grandiosa che ti ospita. Ti ho sentita, ti ho parlato, ti ho reso partecipe di ogni cosa. Grazie per avermi in qualche modo protetto e, soprattutto, grazie per avermi fatto capire che ci sei, sempre. E che non ti senti nè triste nè sola.
E così ti ho potuta salutare come si deve e tu mi hai sentito, ne sono certa. Porterò tutto quanto a chi ti ama, così come vorresti che fosse.
Quanta consolazione mi hai dato, nemmeno puoi immaginare, Elena, amica cara.
Antonella

Avatar
it 76 - Alberto
0/5

Ciao. Non riesco a trattenere le lacrime. Il tuo sorriso dolce vive sempre dentro di me e, ne sono certo, dentro tutti quelli che hanno avuto la fortuna di incontrarti. Vorrei abbracciarti forte. Mi manchi. Grazie.

Avatar
it 75 - fratta carla
0/5

Se è vero che chi muore non muore finché la sua memoria è viva, tu Elena vivi sempre in tutti noi.
oggi, 14 febbraio 2010
P. S. - Dimmi, anche lì si festeggia San Valentino?

Avatar
74 - Alessandra
0/5

ciao elena. ieri notte ti ho sognata. sorridevi, eri felice. ale

Avatar
it 73 - MATTEO REFRIGERATO
0/5

CIAO ELE ! IN QUESTI GIORNI ANTO STA' VENENDOTI INCONTRO E PER ME LEGGERE I SUOI RESOCONTI DA LA MI FA' RIVIVERE QUEI GIORNI , SOPRATUTTO I MOMENTI BELLI E FELICI , RICORDO LE MERENDE IN TENDA , LE CHIACCHERE LA SERA E ANCHE LE DISCUSSIONI PIU' O MENO TRANQUILLE CHE OGNI TANTO AVEVAMO, TESTE DURE ENTRAMBI. MI MANCHI TANTO .....

Avatar
72 - mirko affasio
0/5

Quando sei in cima,non ti fermare,continua a salire

chissa' quante "cimette" hai gia' fatto
ciao Ele mirkuzzo

Avatar
it 71 - Alessandra
0/5

ciao elena! ti ho pensato tanto durante queste feste natalizie. mi è mancato tantissimo l'abituale scambio di sms per farci gli auguri di buon anno. ti abbraccio forte, ale

Avatar
it 70 - ANTONIO FRATTA
0/5

Ciao Elena, è già passato un anno da quando le tue amate montagne ti hanno rapito, ma noi ti aspettiamo sempre!
Antonio Fratta

Avatar
it 69 - Elena
0/5

Ciao Elena..sorridici sempre dal cielo..un bacio

Avatar
it 68 - Brigida Landi
0/5

Carissima Elena...oggi è il mio primo giorno lavorativo e il primo pensiero entrando in ufficio l'ho rivolto a te...manchi a tutti noi ma sentiamo la tua presenza. Ti vogliamo bene. Brigida

Avatar
it 67 - Enrica Monticelli
0/5

Cara Elena, oggi piu' che mai il mio pensiero e' rivolto a te e ai tuoi familiari. Il tuo ricordo e' sempre caro e vivo in me, ti voglio tanto bene. Enrica

Avatar
it 66 - antonella targa
0/5

Pochi giorni fa ero in cima a Tembain, un'altura in pieno deserto tunisino. Intorno a me solo dune di sabbia a perdita d'occhio, silenzio e poi il rumore del vento. Era bellissimo e struggente; uno dei luoghi che avresti voluto vedere se avessi potuto parlartene. In realtà tu c'eri, come sempre. Ho costruito un ometto di pietre tutto tuo in un punto particolarmente felice della montagna. La vista da lì è superba, di quelle che lo sguardo non vorrebbe mai abbandonare.
Sei con me Elena. sempre.

Avatar
it 65 - Barbara Arpa
0/5

Ciao Elena,
ti penso sempre. Riposa in pace.
Barbara

Avatar
it 64 - Angela Rivi
0/5

Cara Elena,
ti sto pensando tanto... ti ho sempre pensata.
Un abbraccio forte forte.
Angela

Avatar
it 63 - Giulia Carapelli
0/5

Cara Elena, questo Natale il nostro scambio dei regali è stato virtuale. Mi manchi.
Giulia

Avatar
it 62 - antonella targa
0/5

Sono qui ancora una volta.
Arrivo presto, prestissimo.
Per riviverti, salutarti e ricordarti.

Avatar
it 61 - Neonmar
0/5

Cara Elena,
come nel film "Picnic ad Hanging Rock" il cielo "chiamava" da sopra la montagna, promessa, dopo un doloroso passaggio, di una libertà più ampia da sempre cercata e che ora sperimenti

Avatar
it 60 - Alessandra
0/5

Ciao Elena, in questi giorni ti ho sognato tantissime volte; mi piace pensare che mi vieni a trovare. Ti abbraccio. Ale

Avatar
it 59 - elettrojustina
0/5

Ci manchi moltissimo... sei sempre nei nostri pensieri...

Avatar
it 58 - mirko affasio
0/5

Perti 03-10-2009
Ho ascoltato il silenzio con te
ciao Ele,il tuo mirkuzzo

Avatar
it 57 - Antonella Targa
0/5

Si Elena, stiamo preparando un luogo dedicato a te dove sarà bello pensare e pensarti.
Ti piacerà, ne sono certa.
Anto

Avatar
it 56 - Alessandra Pinza
0/5

ieri era il mio compleanno. quando ho acceso il cellulare e ho sentito arrivare un sms per un istante ho pensato che fossi tu che mi facevi gli auguri! ti penso sempre, elena.
ti abbraccio forte. ale

Avatar
it 55 - matteo refrigerato
0/5

ciao elena ! torno a scriverti dopo tanto ma il tuo ricordo e' sempre vivo e mai niente lo potra' scalfire, presto torneremo tutti sulla rocca di perti , ricordi che bella giornata passata insieme e li fisseremo per sempre quei momenti . a presto ... congrats

Avatar
it 54 - Enrica
0/5

Elena, ti mando questo fiore montano dalle tue amate Dolomiti. Questa estate ho camminato a lungo pensandoti e sentendoti vicina. Mi manchi tanto. Enrica

Avatar
it 53 - Antonella Targa
0/5

Ciao bimba.
Sono tornata da poco dall’Africa.
Sono salita sull’Oldoynio Lengai, una delle tre cime cui avevamo pensato in un nostro, ennesimo e ambizioso progetto.
Ti sarebbe piaciuto sai, e molto; un vulcano attivo e severo, dall’interminabile salita, tra lava e pietrisco, in un silenzio pesante rotto solo a tratti dal lento ribollire della lava.
Ti ho portato con me per tutto il tempo.
Sulla cima mi sono allontanata percorrendo l’orlo del cratere, in solitudine. Ho raccolto un sasso, l’ho stretto forte tra le mani, ci ho soffiato sopra e sussurrando il tuo nome l’ho scagliato dentro alla caldera.
Sull’Oldoynio la tua pietra del ricordo si è fusa alla terra.

Avatar
it 52 - Daniela Curti
0/5

Ciao Elena,
questa estate per la prima volta, forse anche spinta dai tuoi racconti, mi sono cimentata in una vacanza sulle Dolomiti.
Tante e tante ore di cammino mi hanno portato più vicino a te.. peccato non poter condividere una passione che nasce.. Ora posso capire meglio cos'hai provato, cosa ti ha spinto lassù..
Ho avuto tanti pensieri per te ma preferisco scriverti qui, mi sembra più facile raggiungerti.
Siamo a settembre, il momento del ritorno dalle vacanze, il momento delle foto, il momento dei pensieri..
Ti voglio bene e non te l'ho mai detto..

Avatar
it 51 - Giulia Carapelli
0/5

Elena,
ti penso spesso e mi manchi.E' incredibile il segno che mi hai lasciato. La tua capacità di ascoltare, senza mai giudicare era unica, la tua naturalezza e modestia ammirevole.

Giulia Carapelli

Avatar
it 50 - Stefano
0/5

Ho avuto la fortuna di vedere alcune foto da un CD portato da un amico comune, di Elena e mio: toccanti e belle. Toccanti perchè vedere le persone ridere, immaginarle scherzare fra loro pensando a quello che è successo dopo ti fa male: anche se non ne conosci nessuna (neanche Elena, scusatemi, ci siamo incrociati per motivi di lavoro ma non me la ricordo proprio) qualcosa dentro ti tocca. Forse è lo spirito della montagna, forse è qualcosa che non so ma non puoi richiudere tutto senza dedicare almeno un secondo a ripensarci.
Belle perchè alcune foto (non so chi le ha fatte) sono davvero stupende le e non sfigurerebbero in una rivista di montagna o comunque di natura.
Ciao Elena. Ripeto, ci siamo incrociati per lavoro ma non mi ricordo di te, mi spiace. Però sei su una montagna, sicuramente, e questo ti rende automaticamente una mia amica per sempre. Un caldo pensiero a te e a chi ti è stato e sempre ti starà vicino,

Stefano

Avatar
it 49 - Mario Accorsi
0/5

Buon compleanno Elena.
Pensare che solo pochi mesi mi avevi fatto un grande regalo partecipando alla festa del mio compleanno...
Conservo ancora quella foto che ci vede tutti sorridenti intorno alla torta pochi giorni prima della vostra partenza.
Un grande abbraccio ovunque tu sia
Mario

Avatar
it 48 - Elena
0/5

Buon compleanno Elena..tanti auguri dolcissimo angelo biondo!

Avatar
it 47 - Alessandra Pinza
0/5

Ciao Elenuzza!
è incredibile come passa il tempo. Sembra ieri che te ne sei andata. Ti mando gli auguri da qua perché so che in fondo in fondo Facebook non ti piaceva molto.
Ti abbraccio forte forte come facevi tu!
Ale

Avatar
us 46 - Enrica Monticelli
0/5

Ciao Elena! Proprio stanotte ho avuto il piacere di sognarti...eravamo insieme , in montagna, c'era tanta neve e abbiamo parlato e riso insieme. Mi sei apparsa serena e molto bella. Grazie per essermi venuta a trovare, mi ha fatto tanto piacere anche se al risveglio mi sono resa conto piu' che mai di quanto mi manchi. Un abbraccio ai tuoi genitori e ad Alessandra, siete sempre nei miei pensieri. Buon compleanno indimenticabile Elena!

Avatar
it 45 - Francesca Dal Moro
0/5

Ciao Elena,
oggi è il tuo compleanno e in questo giorno, ancora di più rispetto agli altri giorni, il mio pensiero è con te, con i tuoi genitori e con tua sorella. A loro, che non ho mai conosciuto ma ai quali mi sento vicina, va il mio più affettuoso abbraccio sperando che possa essere loro di conforto sapere che tu sei sempre presente e viva nel cuore dei tuoi amici e di chi, come me, ti ha conosciuta e poi persa di vista. Continuo a ricordarti sorridente, serena e leale.
Francesca

Avatar
it 44 - Antonella Targa
0/5

Ciao piccina.
Oggi è il tuo compleanno.
Il mio primo pensiero stamattina è stato per te.
Il tempo passa e la sua urgenza trascina con sè ore, pensieri, sogni, dolore. Ma tu veleggi sopra a tutto, come ha detto bene qualcun'altro, eternamente giovane, bella, determinata.
Mi manchi tanto.
Ti voglio bene.
Anto

Avatar
it 43 - Paolo Consiglio
0/5

Scrivo per esprimere (con molto ritardo) il mio cordoglio
per la morte di Elena Senin. Sono venuto a conoscenza
dell'accaduto solo ieri, per mezzo di Stefano Montesanti,
un vecchio amico in comune con Elena che abita a Roma.

Entrambi abbiamo conosciuto Elena nell'estate del 2001,
in un trekking in Val Tiberina (Toscana) organizzato dal WWF.

In seguito, con Elena e i partecipanti a quel trekking residenti in zona Milano
siamo usciti in compagnia per alcuni mesi: ricordo un Paolo Cavaliere, una Giovanna...
Diverse volte siamo stati ospiti a cena a casa sua:
aveva comperato un grazioso bilocale ristrutturato di cui andava molto fiera.

La primavera successiva Elena organizzò con due sue amiche un trekking delle Cinque Terre,
al quale mi chiese se volevo partecipare.L'idea mi piacque e mi unii al gruppo.
Infatti ricordo di aver scattato io la foto "58 - Trek delle Cinque Terre.jpg", inserita nel file foto_elena_HQ.zip.
Le ragazze volevano assolutamente una foto con il mare, ma siccome in basso c'era qualcosa che ostruiva la vista,
mi dissero di alzare l'inquadratura.
Io li avvisai che la foto sarebbe venuta una ••••••••• e che il mare non si sarebbe visto comunque, ma loro niente: volevano quella foto. Dopo averla vista ridemmo molto, perchè l'inquadratura era proprio brutta, assurda. Se non ricordo male la scattai con la fotocamera di Elena di allora, una Pentax a pellicola. Fu una bellissima gita. In seguito le lasciai anche un piccolo album di stampe da diapositiva in cibachrome, relative sempre a quella gita in Liguria, con qualche paesaggio. Non ricordo se ho altre foto/dia di Elena, eventualmente se vi fa piacere posso guardare a casa e farvele avere. Per varie vicissitudini io ed Elena ci siamo poi persi di vista, ma abbiamo passato dei bei momenti insieme. Era una persona gentile e squisita, come ce ne sono poche al giorno d'oggi. Mi dispiace che sia andata così. Cordiali Saluti, Paolo Consiglio.

Avatar
it 42 - Giulio Barzaghi
0/5

Ciao Elena,
“questa qua è per te che non ti puoi spegnere, non hai mai avuto tempo devi troppo vivere”

L’ultima volta ci siamo visti più di 14 anni fa. Quando ho sentito il tuo nome alla tv, quella fredda mattina di gennaio mi si è gelato il sangue e in un attimo sono affiorati i ricordi: i corridoi dell’università aspettando i “prof” per la tesi, Finale Ligure dove avevamo scoperto di passare da molti anni parte delle nostre vacanze estive, le prime esperienze lavorative da “precari”, le uscite in compagnia. Poi le nostre strade si sono allontanate, ci siamo persi di vista. Tutte le volte che passavo in via dell’Orso mi chiedevo sempre chissà come stava la mia amica Elena, chissà se abitava ancora lì: nonostante i molti anni passati per me saresti sempre rimasta una carissima amica che avrei voluto rivedere, rincontrare, ma che invece ora posso solo salutare e ricordare con queste poche parole.
Anche da lassù avrai un sorriso per tutti…soprattutto per Alessandra e i tuoi genitori.

Un abbraccio
Giulio

Avatar
it 41 - Valentina Zamboni
0/5

Amata cugina, sospesa nel tuo sogno. Rimarrai per sempre giovane, bella e forte. Capace di sognare e di realizzare i tuoi sogni...dote rara che ti ha permesso di vivere la tua vita con passione ed intensità. Con le tue foto ed i tuoi racconti entusiasti hai portato anche noi nei tuoi viaggi e ci hai fatto conoscere posti incantevoli, respirare profumi nuovi, assaporare cibi sconosciuti. Eri travolgente quando cercavi di farci comprendere la tua passione per il cammino e l'importanza di una preparazione scrupolosa e costante. La tua curiosità ed il tuo amore per la vita ti hanno strappato a noi ma ci insegnano che solo le grandi persone hanno il coraggio di scegliere di vivere le proprie passioni invece che di rincorrerle e rimpiangerle. Ma mi mancherai.
Mi mancheranno le tue visite romane, il guardarti mangiare mezzo chilo di gelato di yogurt mentre racconti delle tue corse al parco alle sette di mattina, le tue sottili dita che tengono la sigaretta da fumare lentamente, il tuo cappotto arancione il giorno del mio matrimonio, quel sorriso irresistibile che non concedevi gratuitamente.
Con l'affetto che continuerà a legarci
Valentina

Avatar
it 40 - Emma Paola Bajardi
0/5

Ero cosi sconvolta che non avevo guardato il sito, poi ho letto tutto. E' molto duro pensare che Elena non c'è piu'. Ci eravamo perse un po' di vista ultimamente, ma la sua dolcezza, la sua ingenuità che a volte ispirava desiderio di proteggerla, e il ricordo di lei sempre generosa, sempre intelligente sulle cose e sulle persone, e delle tante avventure metropolitane vissute insieme quando anche io ero libera e senza famiglia, la facevano essere presente nei miei pensieri molto spesso, anche perche' ho due cornici fatte da lei che tengo nel mio studio, e una foto on the road che mi ha fatto lei e che coglie il mio spirito come poche altre. Bellissima.
Con affetto, Emma Paola

Avatar
it 39 - Ilaria Giacomessi
0/5

Cara Elena, mi manchi moltissimo. E mi mancheranno le nostre camminate a zonzo per Milano, le chiacchiere importanti e no davanti a un caffè o un aperitivo, mi manca tutto quel nostro scambiarci, consigliarci, raccontarci libri e ancora libri, e prima o poi ritroverò in qualche libreria "Le piume di Vurt", sai?! Sei stata un'amica dolce e affettuosa, sempre pronta a condividere anche passioni e momenti totalmente diversi e in quest'ultimo anno ho partecipato col cuore a tutti i tuoi preparativi per questa spedizione tanto quanto tu hai condiviso la mia gravidanza.. ognuna con il suo viaggio. Mi spiace per Caterina che non hai fatto in tempo a conoscere e che stringevo forte mentre sentivo le notizie terribili che mi dicevano che non ti avrei più rivista. Per la prima volta credo di aver compreso quale indicibile sofferenza stessero provando i tuoi genitori. Ti mando un bacio grandissimo, resterai sempre nei miei ricordi e nel mio cuore.
Ilaria

Avatar
it 38 - Alessandro
0/5

Non ti conoscevo ma condivido i tuoi stessi sogni,quelli come noi,stanno solo bene in quota ,da un senso di libertà e di sottomissione al tempo stesso,conquisti una cima e ti accorgi di quanto sei piccolo davanti al creato......mentre ti scrivo sto piangendo e vedo i miei due amici che ti hanno preceduto inseguendo i "nostri" sogni e penso già alla prossima gita che farò......è duro da accettare,ma i tuoi genitori hanno detto che avevi la montagne nel cuore,ora la montagna ha te nel suo cuore e noi una stella in più che ci guiderà
ciao
Alessandro greets

Avatar
it 37 - Luisa
0/5

Elenuzza……
com’è difficile trovare le parole per ricordarti.
Sono giorni che ci provo, ma le emozioni sono ancora forti, confuse.
Penso alla tua bella persona, forte, tenace, e alla tua casa di Milano, sempre accogliente per me, viaggiatrice di passaggio, ….. alle mille foto dei tuoi viaggi, che mi mostravi orgogliosa,…ai quadri delicati della tua nonna, che riflettevano la tua essenzialità e la tua dolcezza.
Grazie di aver condiviso con me le fatiche e gli entusiasmi della montagna, grazie del tuo sorriso, della tua energia. Grazie anche dei tuoi sogni e delle tue passioni che mi fanno capire che è per questi che si vive….
Un abbraccio a te e a tutti quelli che ti vogliono bene e ti ricordano
Luisa

Avatar
it 36 - Lisa Sozzi
0/5

Ciao, Elena, tua mamma è una mia cara amica;
non ti ho conosciuta, ma un pò di me resta con te lì dove hai sfidato le vette.
Lisa

Avatar
it 35 - Donatella Libertino
0/5

Ciao Elena... Sei troppo piccola per ricordarti di me... Io sono la figlia della tua maestra delle elementari. Anche la mia mamma non c'è più, da qualche anno ma penso che avrebbe usato le stesse parole che ora sto per dirti. Lei aveva un bellissimo ricordo di te e della tua famiglia. Anche in vecchiaia, ogni tanto parlava di te come di un'alunna e di una figlia modello. Eri rimasta nel suo cuore. Volevo semplicemente che tu lo sapessi. Abbi cura di te e di lei. Ti abbraccio con affetto.
Donatella Libertino

Avatar
it 34 - Ospite
0/5

Elena, riposa in pace tra le tue amate montagne.

PG.

Avatar
it 33 - Luca
0/5

Elena, te ne sei andata facendo quello che amavi, andar per monti. La gioia che hai provato sulle montagne, rimarrà nel cuore di chi ti ha conosciuto e di quelli come me che non hanno avuto questo piacere.
Ti abbraccio forte

Avatar
it 32 - Elena
0/5

Ciao Ele..solo ora ho deciso di scrivere qualcosa su di te, io che in fondo ti ho conosciuta poco rispetto a molti altri..eppure mi hai lasciato dentro tanto..
Te ne sei andata lasciando un vuoto enorme, un dolore immenso e inconcepibile..ma non ci hai lasciati soli,non lo avresti mai fatto..c'è, in fondo tutta questa disperazione, il tuo sorriso che ci aiuta ad andare avanti, proprio come hai fatto tu..sei andata avanti, sempre, non ti sei arresa mai..i tuoi occhioni azzuri ci staranno guardando da lassù, dove ti piaceva tanto stare..e la tua mano sarà sempre tesa verso di noi..ora mi sento meno sola..
Un bacio grosso..grazie..

Avatar
it 31 - Jack
0/5

CIAO ELENA
Ho seguito quanto è accaduto da un forum dove Antonella Targa è abitualmente presente, più che dalle incerte notizie che venivano date dalle fonti ufficiali.
Anche a me piace molto avventurarmi laddove molti preferiscono non andare ed ho sempre pensato che finire la mia vita in una occasione del genere sarebbe potuto essere quasi appagante.
Ma tu così giovane e piena di vita!!!
Non c'è nulla di certo!!
Tutto si rimette in discussione
Tutto si rimescola
Ma dov'è la verità delle cose??
Sarebbe bello incontrarti e sapere la verità!!
Intanto la tua essenza, la tua energia, è sempre parte di noi ed è quella che in un essere ha più spessore, più importanza e sono convinto che questa "non presenza" la si può avvertire, volendo.
Ed è a questo che mi riferisco a chi è restato a piangere la tua perdita.
Capisco che è difficile, ma quando anche io ho perso una persona a me cara, ho avuto la forza di ritrovarla più felice ed in armonia col cosmo e da allora non ho più pianto, ma ho gioito della sua immensa gioia!!
CIAO ELENA.........................JACK

Avatar
it 30 - Marco Cirri
0/5

Non ci conoscevamo ma ogni volta che una mente libera ci lascia mi rattristo. Mi consola il fatto che lo spirito rimane libero più di prima di viaggiare. Ci vedremo sicuramente in qualche angolo dell'universo.
Ciao, Marco

Avatar
it 29 - Marco Di Taranto
0/5

Non ci conoscevamo,ma ho seguito tutta questa triste storia fin dall'inizio tramite fuoristrada.it
Conosco Mario e Antonella e attraverso le loro parole si capisce quanto sei grande.
Un saluto e un abbraccio ai familiari di Elena.
Marco

Avatar
it 28 - Daniela Curti
0/5

Improvvisamente irrompi tra i miei pensieri..

Hai il tuo solito sorriso sincero, sei infreddolita nel maglione da cui a malapena spuntano le tue lunghe mani, professionalmente responsabile e piacevolmente solare davanti ad un piatto di verdure fumanti o a un calice di Nero d’Avola…

Le nostre confidenze da Moscatelli che sanno tanto di attestato di fiducia sono l’ultimo ricordo che mi rimane..

Sei volata via inseguendo i tuo sogni e la montagna ha fatto in modo di farti rimanere nel nostro cuore, giovane per sempre..

Ciao Elena

Avatar
it 27 - Matteo Refrigerato
0/5

CIAOOO!!! DISTURBO?
E' COSI L'INIZIO DI TANTISSIME TELEFONATE SERALI ,DOVE DISCUTEVAMO DELLE IMMINENTI GITE DA AFFRONTARE NEI NOSTRI FINE SETTIMANA.
GUARDO LE FOTO ( O MEGLIO FOUTO , COME SOTTOLINEAVI IN NOSTRO ACCENTO LIGURE CON LA O CHE DIVENTAVA U) E NON RIESCO A TRATTENERE LE LACRIME .
MI MANCHI E NON CREDO CHE SOLO IL TUO RICORDO POSSA FARMI STARE MEGLIO , TU ERI ANZI SEI UNA PERSONA SPECIALE .
TI LASCIO CON UNA DELLE FRASI CHE MIRCO DICEVA SEMPRE E A TE TANTO PIACEVA:
"Cade la foglia quando ne ha voglia"

Avatar
it 26 - Ilaria Senin
0/5

Quando penso a te vedo Trilli, la fatina di Peter Pan... Ti penso mentre raggiungi le cime più alte con passi leggeri: ti guardi attorno e sorridi felice, sul cielo del mondo.
Ti abbraccio, ti penso e prego per te, per Alessandra, Edda ed Antonio.
Tua cugina, Ilaria

Avatar
it 25 - Alessandra
0/5

Ciao Elena,
sei stata la mia prima collega-amica, tanti anni fa, poi le nostre strade si sono divise e non ti ho più vista...
Durante le vacanze di Natale sono passata in Via dell'Orso, davanti al palazzo dove abitavi tanti anni fà...
E ti ho pensato...
E ho parlato di te al mio fidanzato, che tu non hai mai conosciuto...
E pochi giorni dopo è arrivata la notizia della tua scomparsa, come un pugno nell stomaco...
Elena, ovunque tu sia, il mio pensiero continua ad essere con te. Oggi ho parlato di te con una collega che ti ha conosciuto e abbiamo ricordato la tua positività, il tuo sorriso aperto, la tua sensibilità...
Ciao Elena, la montagna che tanto amavi gode ora il privilegio di ospitarti per sempre.
Con affetto
Alessandra

Avatar
it 24 - Luca Carraro
0/5

... laggiù dove finisce l’ultima fioca luce arancione spegnendosi dietro la montagna e dentro il Mondo, s’illumina ancora la tua esile figura che cammina verso l’orizzonte...

..., l’avventura, i viaggi, l’aria di libertà... questi sono i ricordi più belli di te che rimarranno scritti nel mio cuore.

Quanti passi hai disegnato sulla strada per lasciare la tua impronta, quanto impegno hai riversato per costruire le tue mete, quanto fiato hai regalato al vento per conquistare nuovi amici, quante mani hai accarezzato per donare la tua forza, quanti occhi hai incrociato per capire il Mondo, quante volte sei rinata respirando la Natura, quanti sorrisi hai donato per portare gioia e speranza.
Quante frasi hai pronunciato per stupire e conquistare.

Voglio ricordarti così, come fossimo seduti qui, a commentare a parlare a discutere, a ridere... ad intrappolare i pensieri dentro i colori ammalianti di una cartina geografica, cercando di scoprire i segreti ed i misteri che accompagnano ogni nuova avventura.

Sono passati gli anni, veloci, pieni di sogni e avventure, ricolmi di colori e di paesaggi, profumati d’allegre camminate e di sguardi straordinariamente fissi verso lontani traguardi... ora il tuo sorriso verso il Mondo rimarrà per sempre con Noi.

Ciao, Elena

Avatar
it 23 - Anna Senin
0/5

Cara Elena,
sei stata nipote, amica, confidente come faccio a dimenticarti. Cerco di farlo, ma la domenica mi prende una nostalgia struggente. Ho condiviso l'emozione delle tue imprese ed e' come se sull'Aconcagua ci fossi stata anch'io. Ti ho pensato, come d'accordo, soprattutto il 6 gennaio...Ti ho pensato non puoi immaginarti quanto...

Avatar
it 22 - Umberto Fratta
0/5

Cara Elena,
ti ho conosciuta quando eri ancora piccina, quando correvi felice e spensierata per i prati vicino ad Ivrea; poi ti ho rivista ormai cresciuta, in occasione di raduni di famiglia, ma non c’è stato il tempo di una conoscenza approfondita. I tuoi genitori mi hanno spesso parlato, con gli occhi che brillavano dalla soddisfazione, di te e della tua grande passione per la montagna.
Ora ci restano il tuo ricordo ed il saperti ormai felice lassù, da dove vedi serenamente tutti noi e le tue tanto amate montagne.
Permettimi però di rivolgere ora un pensiero anche ai tuoi genitori, che tanto ti hanno voluto bene e che dovranno ora accontentarsi del tuo ricordo e della soddisfazione di avere allevato una così cara figlia. Con loro, in quanto padre anch’io e per l’affetto che ci unisce, divido il dolore di questi giorni.
Arrivederci Elena.

Umberto F.

Avatar
it 21 - Filippo
0/5

..nevica, e il pensiero vola su Elena; Antonio ed Edda voglio ricordare Elena con una poesia che la zia Emmalisa mi lesse quando andai a trovarLa dopo che Stefano ci aveva lasciato.
Coraggio, Elena è sempre vicino a Voi, adesso è il Vostro Angelo Custode.

I Figli
... E una donna che aveva al petto un bambino disse: Parlaci dei Figli.
I vostri figli non sono i vostri figli.
Sono i figli e le figlie della brama che la Vita ha di sé.
Essi non provengono da voi, ma per tramite vostro,
E benché stiano con voi non vi appartengono.
Potete dar loro il vostro amore ma non i vostri pensieri,
Perché essi hanno i propri pensieri.
Potete alloggiare i loro corpi ma non le loro anime,
Perché le loro anime abitano nella casa del domani, che voi non potete visitare, neppure in sogno.
Potete sforzarvi d'essere simili a loro, ma non cercate di renderli simili a voi.
Perché la vita non procede a ritroso e non perde tempo con ieri.
Voi siete gli archi dai quali i vostri figli sono lanciati come frecce viventi.
L'Arciere vede il bersaglio sul sentiero dell'infinito, e con la Sua forza vi tende affinché le Sue frecce vadano rapide e lontane.
Fatevi tendere con gioia dalla mano dell'Arciere

Avatar
it 20 - Carla Fratta
0/5

Animula vagula, blandula,
Hospes comesque corporis,
Quae nunc abibis in loca
Pallidula, rigida, nudula,
Nec, ut soles, dabis iocos.

E’ il mio ricordo ad Elena,
Carla Fratta

Avatar
it 19 - Marina Leoni
0/5

Che trek, quel trek all'Alpe di Siusi di due anni fa.
L'ho scelto un po' per caso ed un po'? Altri miei programmi non erano andati in porto ed il passa parola degli incontri mi aveva ingolosita. Ricordo bene, nonostante sia trascorso del tempo, alcuni momenti, alcune conferme, alcune scoperte emozionanti...
Come dimenticare, ad esempio, la neve che un mattino d'agosto ci ha fatto la gradita sorpresa. Meravigliosa! Pirotecnica! Inaspettata! Che girovagare fantastico tra accoglienti alture, generosi prati, curiose genti.
Insomma, parole e ancora parole per dire che in quei giorni ho conosciuto Elena.
Elena era dei nostri! Faceva parte di quel gruppo di sconosciuti che aveva voglia di condividere, per qualche giorno, aspettative ed incognite. Ricordo, e ancora oggi mi viene da sorridere, il pomeriggio in cui, tornando da un trek, sotto pioggia battente, quattro di noi donne, con passo sostenuto, si sono fatte intimorire da un gruppetto di eleganti, seducenti ed ingombranti mucche. Queste bestiole (non certo per le dimensioni) avevano colonizzato la strada del ritorno e, per diritto, intendevano disporne a loro piacimento.
Noi, delicate donzelle, per non disturbarle o forse, per non indispettirle (questa, la vera ragione), dopo esserci consultate sul cosa fare, abbiamo optato per l'unica (volevamo crederlo), possibile soluzione: comportarci come mucche alpine inerpicandoci con le nostre portentose 'zampe'. E che coraggio!!!! E che risate!!!
Di Elena, ricordo con nitidezza. Ricordo la sua disponibilità al riso, la sua serietà, il suo impegno, la disciplina, la socievolezza e la facilità nel sorprendersi di fronte ad ogni piccolo miracolo (anche della natura).
E? Le sue complesse, sensate, profonde letture intrise di domande, archetipi, sentimenti senza tempo e senza fretta.
E poi? La ricorderò così!

Avatar
it 18 - Barbara Rocca
0/5

E' venerdì 9 gennaio; sono a scuola e cerco su internet notizie circa la spedizione italiana sull'Aconcagua.
Da ieri, infatti, so che anche Elena Senin ne fa parte e che tre membri del gruppo sono bloccati a 6000 metri dal mal tempo. Un quarto membro è morto. I titoli dei giornali informatici non lasciano dubbi: anche Elena non c'è più.
Non ci siamo più viste dopo il viaggio dell'agosto 2008 all'Alpe di Siusi con trekkingitalia, ma ci eravamo scambiate mail, insieme al resto di quel meraviglioso gruppo, ipotizzando un trekking sui Pirenei che poi io non ho fatto. Quello con lei è stato un incontro bello: una simpatia immediata, il gusto per le battute, una grande dolcezza; e il divertimento speciale dell'ultimo giorno, quando in cinque abbiamo scelto un percorso alternativo inerpicandoci per il "Salto dell'orso", pranzando felici al rifugio Tires, raggiungendo i Denti di terra rossa. Sulla strada del ritorno abbiamo riso a crepapelle (un breve video lo testimonia) sporcandoci come bambini con il cioccolato che si era sciolto nella tasca della giaccavento. In quegli otto giorni intensi, spensierati e allegri, Elena c'era e credo che abbia lasciato una traccia in ciascuno di noi.

Avatar
it 17 - Fabio Tradigo
0/5

Ciao Elena,

sono qui davanti al portatile con gli occhi pieni di lacrime...eppure non ti conoscevo. Ho conosciuto tramite il fuoristrada Antonella e Mario e da lì di riflesso anche te. Le foto trasmettono il profilo di una persona solare e aperta a tutti con un amore estremo per la montagna e per l'avventura di scoprire posti nuovi. Anche io sono un appassionato di montagna e mi complimento ancora una volta con te che ci sei e ci sarai per sempre nei cuori di tutti quanti possono vedere la bontà che è presente nei tuoi occhi.
Ciao Elena greets

Avatar
it 16 - Alessandra P
0/5

ciao elena,
non ho parole. la tua perdita mi ha scossa. la notizia mi è arrivata nel primo giorno di lavoro dopo le vacanze natalizie quando già pensavo: "chissà quando torna elena, la devo chiamare per organizzare un pranzo". sei stata la mia prima collega e da subito sei diventata mia amica. un rapporto lungo 10 anni, non ci vedevamo spesso ma eri una presenza costante, una certezza. per fortuna ci siamo salutate, per fortuna ti ho abbracciato un'ultima volta poco prima di natale. è una magra consolazione ma di certo aiuta.
un bacio, alessandra

Avatar
it 15 - Antonella
0/5

Bimba Ele, neanche puoi immaginare quanto mi manchi. Mi tengo strette frasi, citazioni, argomenti, pianificazioni, sogni, studi, piacevolezze, risate grasse, ironie sottili, lucciconi, condivisioni, i tuoi silenzi così attenti ai miei racconti e ai miei sfoghi, i passi in salite interminabili, le fatiche comuni, gli obiettivi raggiunti. Un patrimonio che mi hai regalato in questi tre anni di amicizia, bella e ben curata.
Che fortuna è stata conoscerti.
Continuerò ad andare per montagne e ti porterò con me.

Avatar
it 14 - Enrica
0/5

Il sito dei libri di Elena sul sito "anobii":

http://www.anobii.co…books

Avatar
it 13 - Enrica
0/5

Carissima Elena, ci conosciamo da tanto tempo noi due, da circa vent'anni. Un'amicizia nata sui banchi del liceo classico a Ivrea, un'amicizia fatta di tante confidenze adolescenziali, discorsi sui massimi sistemi e soprattutto infinite gite in bicicletta al tramonto nelle campagne del canavese. Ti ricordi quando preparavamo la maturita' e immancabilmente ogni giorno ci incontavamo alle 6 e mezza per pedalare fino a sera raccontandoci come procedevano gli studi? Un ricordo dolcissimo...con il tempo ci siamo sempre tenute in contatto e quando ci vedevamo era come se fosse passato un giorno. Subito la complicita' di sempre, di chi e' cresciuto insieme, un affetto quasi parentale. Io ti voglio tanto bene Elena, ti stimo e ti ammiro davvero dal profondo del cuore. Ultimamente ci eravamo viste e sentite pi' del solito e di questo eravamo entrambe molto contente. MI hai raccontato della preparazione per l'ascesa dell ••••••••• , io contavo i giorni che mancavano al tuo rientro per sentirtelo raccontare. Ti ho vista felice come non mai in questo ultimo periodo, e cerco di pensare a questo aspetto quando il vuoto della tua perdita mi travolge (ed e' ancora un sentimento costante questo, che non accenna a diminuire ahime'). Voglio anche condividere con chi tui vuole bene il sito che raccoglie i libri che tu hai letto e amato nell'ultimo anno. I libri erano una nostra passione comune, Elena. Da sempre. Io ti prometto che leggero' tutti i libri che hai marchiato con 4 stelle cosi' ti sentiro' vicina a me in qualche modo. E se non ti "scoccia" te ne parlero' come sempre abbiamo fatto. So che tu mi sentirai e mi farai avere , come tuo solito, un punto di vista insolito e profondo. Un abbraccio infinito
Enrica

Avatar
it 12 - Alessandra
0/5

Ciao Elena,
sono qui davanti allo schermo con le lacrime che mi scendono sul viso mentre guardo le tue meravigliose foto… le stesse foto che per più dieci anni ho ammirato insieme a te al ritorno dalle vacanze… che magnifica passione avevi… non sai quante volte ti ho invidiato (in senso buono) per quanto questo amore ti ••••••••• la vita.. ma le cose che ci univano erano altre… l’amore per il cinema… fissate con i film italiani in cui volevamo a tutti i costi ancora credere..il buon vecchio Anteo.. i libri… le passeggiate in centro, gli aperitivi, il nostro Pavillon, i Subsonica…i meravigliosi concerti… Finale Ligure… Io sempre di corsa, con mille casini per la testa, impulsiva…tu, la serenità, la bontà, l’allegria…stare con te era una terapia… ogni volta che chiacchieravamo mi sentivo in pace con me stessa… vedevo il mondo sotto un’altra ottica.. non riesco ancora a credere che non sarà più così.. Mi manchi Elena… e non c’è giorno che il mio pensiero non sia rivolto a te… Ma sono sicura che un giorno ci rincontreremo… ho bisogno di crederlo… Ti voglio bene… Alessandra P.s. Queste sono alcune strofe della nostra canzone preferita…Sono sicura che da lassù la canterai con me… A squarciagola!!! Un altro giorno un'altra ora ed un momento dentro l'aria sporca il tuo sorriso controvento il cielo su Torino sembra muoversi al tuo fianco tu sei come me Un altro giorno un'altra ora ed un momento perso nei miei sogni con lo stesso smarrimento il cielo su Torino sembra ridere al tuo fianco tu sei come me

Avatar
it 11 - Carlo Galli Zugaro
0/5

Cara Elena,
A tutti quelli che dicono “chi gliel’ha fatto fare” non serve dare risposta. Siamo gia’ abituati a guardarli con quel pizzico di superiorita’ quando ci domandano perche’ ci alziamo all’alba per ritrovarci al Parco Sempione. E se l’asticella di cio’ che e’ possibile si alza insieme ai sogni di chi punta in alto, questo e’ grazie a chi, come te, ha osato. Continueremo a puntare alle nostre vette in tutti i sensi e a riempire la nostra vita di significato. Tu, lo hai gia’ trovato.
Carlo

Avatar
it 10 - Giacomo
0/5

Ciao Elena,
anche se negli ultimi tempi ci eravamo persi di vista, mi sono sempre ritenuto fortunato per averti conosciuto e avere condiviso del tempo con te. Ti ho sempre considerato una persona unica, per la tua capacità di non farti invischiare dalla quotidianità, e per la passione per cose che la maggior parte dell'umanità guarda con disinteresse. Per quanto non fosse sicuramente tua intenzione, sei per me stata un modello da seguire, un modello di quella perseveranza con cui hai portato a termine tante imprese. Fino all'ultima. Mi sembra di vederti, di incrociarti sullo sterrato di Parco Sempione con un sorriso anche durante la corsa, o per le vie del centro... E cosi' voglio ricordarti, con il sorriso di chi ha capito quali sono le passioni che nella vita vale davvero la pena di seguire.
Un abbraccio.

Avatar
it 9 - Antonio
0/5

Cara Elena,
anche se eravamo cugini di secondo grado non ti conoscevo molto;ti ricordo piccina assieme a tua sorella, e anni più tardi mervigliosa ragazza piena di vita appena laureata. Quando ho letto gli articoli sul giornale della tragica spedizione non credevo fossi tu, non conoscevo nemmeno la tua passione per la montagna, ed essendo in quel periodo all'estero non potevo avere ulteriori notizie dalla televisione. Speravo non fossi tu, speravo, .... ma quando ho letto il nome dei tuoi genitori la tragica realtà è emersa con tutta la sua crudezza. Come ho detto, non ti conoscevo, ma ora sento che mi manchi. Riposa in pace cara Elena tra le tue amate montagne, e sappi che tante persone non ti dimenticheranno mai!
Antonio

Avatar
it 8 - Cora
0/5

Cara "la-peeeeeena",
cosi' come ci siamo scritte in migliaia di mail fitte-fitte per 12 anni, cosi' come ci si chiamava tra noi scherzosamente nelle serate insieme, UNA ogni settimana, da 12 anni, cosi' come ci scrivevamo sui biglietti di auguri che ho tenuti tutti, da sempre, dunque; cara la-peeena, e' imposibie per me spiegare il vuoto che hai lasciato, tu sola lo sai. Mi e' pero' possibile provare ad accertarlo in virtu' di quella che tu chiamavi l'inarrestabile ricerca della felicità; è questa forza invisibile che ti portava sulle tue adorate montagne e che ti faceva sentire profondamente viva. Quella era la tua dimensione, la tua libertà, l'essenza stessa del tuo essere. Hai perseguito un tuo sogno, uno dei tanti; altrettanti ti spettavano, già li stavi sognando e progettando. Resta l'amaro che proprio questa felicità che tanto hai perseguito ti sia stata fatale, ma forse avevi ragione tu... rileggendo una lettera in cui mi scrivevi: ... "gli amici sono come le stelle, ci sono anche quando non li vedi..."
Ti abbraccio, immensamente

Avatar
it 7 - Francesca
0/5

Ciao Elena,
ti ho conosciuta tanto tempo fa al lavoro e poi quando le nostre strade si sono separate ci siamo perse di vista ma ho sempre continuato ad avere tue notizie dalle amiche che abbiamo in comune. Ricordo di te il sorriso dolcissimo, la professionalità sul lavoro, la tua allegria e simpatia. Ed è questo che voglio continuare a ricordare. un abbraccio a te, ai tuoi amici, a tua sorella e ai tuoi genitori ... il mio pensiero e il mio affetto sono con tutti voi.
Francesca

Avatar
it 6 - Ospite
0/5

SIGNORE DELLE CIME [Bepi De Marzi -1958]
Dio del cielo Signore delle cime un nostro amico hai chiesto alla montagna Ma ti preghiamo su nel paradiso lascialo andare per le Tue montagne Santa Maria signora della neve copri col bianco soffice mantello il nostro amico il nostro fratello Su nel paradiso lascialo andare per le Tue montagne

Avatar
it 5 - Beatrice
0/5

ciao! ancora incredula e addolorata, mi commuovo tuttora vedendo le foto di te anche su questo sito. soprattutto quell'odiosissima, che tante volte abbiamo visto sui giornali negli ultimi tempi. ti ho pensato costantemente nei giorni scorsi e mille ricordi mi son tornati in mente. da ragazzine, le vacanze al mare a finale ligure, insieme a tutti voi... le passeggiate intorno alla piscina, e i lunghi tragitti per raggiungere il mare... mi dicevate di sbattere le scarpe prima di indossarle, perchè una volta proprio tu ne hai infilata una e dentro hai trovato una scolopendra! e quando giocavamo ai giochi di soietà con i ragazzi vicini? io perdevo sempre! ma tu e l'ale ridevate che era un piacere! ho ritrovato delle vecchie fotografie dove sto impastando o almeno quella voleva essere l'intenzione! ricordo esattamente quel momento: nella cucina tu, io ed alessandra che maldestramente volevamo cucinare la pizza, ma ahimè mi avevate lasciato l'ingrato compito di far la pasta e io mi son semplicemente ritrovata avvinghiata ad un "blob" di grumi colante! e voi che ridevate! mamma mia! per fortuna mi venne a salvare la zia, altrimenti ero ancora lì! una volta la nonna mi fece vedere un tuo esercizio di pittura eseguito durante l'estate insieme a lei. mamma mia! ricordo ancora il mio stupore! era un quadro stupendo! coltivando quella dote naturale, avresti dipinto come lei!!! e l'orgoglio con cui la nonna mi fece vedere quel quadro! ti amava molto... e gli aperitivi milanesi, dopo i quali seguivano le lunghe passeggiate notturne per il centro... o meglio tu camminavi, e io ti correvo dietro! che fatica! non potevo star dietro alle tue falcate! il tuo stacco di gamba è il doppio del mio, ....capiscimi! ;-)! e le volte che son stata da te e facevo la spesa, perchè tu mi dicevi che "i fornelli li spolvero"!!! ma come li spolveri?!?!? ricordo nel tuo frigo le mille scatoline con le verdure già pronte, fagiolini e spinaci bolliti... e le levatacce per iincontrare l'ale al bar in brera... lei arrivava da monza e noi attraversavamo via del pontaccio, tra quei giardini segreti che si intuivano solo dai rami che solcavano le mura... e io a correrti dietro!!!! ;-)! e il trekking alle cinque terre? che bello! con cora e... come si chiavamava? non ricordo il suo nome, solo che aveva delle tute improponibili!!!confesso che ero un po' spaventata, perchè non ero assolutamente allenata e non volevo esser di peso nelle passeggiate. ma tu e cora dopo qualche giorno mi diceste che eravate sorprese e stupite della mia camminata.... WOWOWOW!!! ho ancora le foto di quelle giornate... ce n'è una dove sono particolarmente brutta, è divertentissima! siamo in cima ad un colle che dà sul mare, dove c'era una costruzione abbandonata e tutti i trekker si fermavano per riprender fiato e ammirare il panorama... siam noi tre e il vento mi ha alzato il fazzoletto fino a farlo sembrare un cappello alto alto a punta.... che orrore!!! e quando sei venuta a brescia a veder la nuova casa... ricordo ancora com'eri vestita ed eri stupenda! abbiamo pranzato sotto il portico e poi... passeggiata!!!!! mamma mia, faceva un caldo!!! quanti ricordi... quelli più cari sono delle nostre chiacchierate, dei tuoi racconti, dei tuoi pensieri.... ti volevo bene... sono sicura, però, che sei stata accolta da da tante persone che ora ti abbracciano col loro e col nostro amore. mi mancherai...

Avatar
it 4 - James Segre
0/5

Ciao Elena
due anni e mezzo sono trascorsi da quando ti sei aggregata al nostro gruppo di "vecchietti" che, due volte alla settimana, col bello o il brutto tempo col caldo estivo o il gelo invernale si ritrova al parco Sempione all'alba per correre - All'inizio pensavo che la tua presenza sarebbe stata per poco ma col passare delle settimane mi sono reso conto di quanto le tue passioni si accomunavano alle nostre - Amavi l'outdoor, eri sportiva e le sfide che la natura ti presentava erano quanto di più tu potessi desiderare - Quando al martedì mattina ci raccontavi delle tue escursioni del weekend ti si illuminavano gli occhi - Quando una sera ci hai invitato a casa tua con Marina per farci vedere le foto scattate nel deserto africano che avevi appena conquistato, ci parlavi come di un sogno che era diventato realtà - Quando negli ultimi mesi ci parlavi di questa ultima conquista ci descrivevi in dettaglio tutto il progetto, gli indumenti che ti eri procurata, le attrezzature necessarie per affrontare la sfida ...... il tuo amore era la montagna ma di lei avevi un grande rispetto - Vivevi di questi sogni e programmavi i tuoi viaggi con grande scrupolosità senza mai sottovalutare che la natura può essere sì molto bella ma anche molto feroce - Amavi il tuo lavoro ma erano le possibilità di evadere ed essere al contatto con la natura che ti rendevano felice - Io sono molto triste di averti perso anche se il tuo ricordo rimarrà sempre con me soprattutto quando correrò nei parchi e nei boschi che tanto ti erano cari - James

Avatar
it 3 - Barbara
0/5

E tutto insieme, tutte le voci, tutte le mete, tutti i desideri, tutti i dolori, tutta la gioia, tutto il bene e il male, tutto insieme era il mondo. Tutto insieme era il fiume del divenire, era la musica della vita.
Hermann Hesse - Siddharta TVB

Avatar
it 2 - Lucia Guidi
0/5

Non si può dimenticare il dolcissimo sorriso di Elena, la sua passione per la montagna che, dopo tante escursioni l'ha tradita. Abbiamo perso un'amica, una Collega preziosa.
Una collega - Lucia embarrassed

Avatar
it 1 - Stefano Fanti
0/5

Inauguro questo piccolo diario dedicato a mia cugina Elena, sperando di farle cosa gradita...
Vorrei anche che questo diario sia un modo per fare sentire ai miei zii Antonio ed Edda l'affetto nei loro confronti e la partecipazione al loro dolore per la perdita dell'amata Elena.
Ringrazio, anche a nome della famiglia Senin, chi vorrà lasciare qui un suo ricordo o un suo pensiero...
greets Ciao Elena, ti siamo tutti vicini - By Ste greets

« ‹ (1 / 1) › »